Blog: http://quellocheNon.ilcannocchiale.it

Libri.


 L'Eneide mi ha rotto i coglioni.
Sono al IX libro, quindi non intendo mollare. Ma siamo alle guerre; invece che fighissime scene d'azione o descrizione di superarmi o quella dei muscoli di Ascanio che poteva anche essere un figone, i personaggi cambiano nome ogni 3 versi... e non succede nulla.
Inoltre i versi distolgono la mia attenzione.
E' più interessante guardare il mio gatto che fa cadere il mega pelouche della foca Gretel per mozzicarle la coda e poi dedicarsi alla mia maglietta abbandonata sotto la scala.
Cioé, per carità, libro imponentissimo.. ma anche una rottura di scatole. Soprattutto per il linguaggio. Possibile non se ne possa fare una traduzione più contemporanea?
Non tutti sanno il latino!

Intanto ho ricevuto Guida galattica per gli autostoppisti e mi sono comprata La Giovinezza, 26esimo numero di Corto Maltese, H. Pratt. Love.

Pubblicato il 23/12/2009 alle 22.31 nella rubrica mi invento opinionista.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web